Care Amiche, Cari Amici,

Sabato 22 e domenica 23 giugno nuovo appuntamento presso la nostra “Gallina Scalza”. Andremo oltre il nostro mare per incontrare altri: poeti contadini della Serbia, poeti Greci, Albanesi, del Marocco, del popolo Tuareg.

Leggeremo poesie tanto semplici, inusuali, sorprendenti, quanto meravigliose. Ad ascoltare, accanto a noi, avremo i fiori (le buganvillee ora sono splendide), gli ulivi, il vecchio gelso, la campagna…I cinghiali ascolteranno dalle valli e le talpe…dal basso, il gatto dai nostri piedi ed il cane dal balcone…

Riceveremo poesie che a loro volta sanno di terra, di mari, di umanissimi moti del cuore. Il tutto tra piccoli eventi giocosi e nell’atmosfera conviviale che caratterizzano i nostri incontri.

Cos’altro occorre per un po’ di “sosta e di ristoro umano”? Soltanto la vostra presenza, con la sensibilità di sempre. L’unica, fiera ragione del nostro andare.

PICCOLO TEATRO DEL ME-TI

SABATO 22 GIUGNO ORE 18

Replica DOMENICA 23 GIUGNO ORE 18

Presso la “GALLINA SCALZA”

(Paglieta, Viale Gramsci 81 – zona Collemici)

OLTRE

Volti, storie, culture d’oltremare

(Poeti contadini della Serbia, poeti della Grecia, dell’Albania, del Marocco, del popolo Tuareg)

E’ INDISPENSABILE LA PRENOTAZIONE: 338 7379913

OPPURE: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

VI ASPETTIAMO!

                                                   Il Piccolo Teatro del Me-ti