Fine novembre 2012

Cari Amici,

 

Novembre ci lascia dopo averci regalato molte giornate fatte di cieli che muovevano all’intimità ed altre nelle quali d’improvviso si aprivano alla luce mantelli di terre e di vigne inauditi, tanto erano splendidi i colori autunnali.

Il mondo, intanto, sembrava non aver tempo e continuava a raggiungerci con una grande quantità di fatti e di notizie.

 

>> CONTINUA SU TEATROCITTA.INFO <<