La povera donna era rimasta appesa ad una fune lungo una fiancata dell’ “Andrea Doria” che stava per inabissarsi. La scialuppa che avrebbe dovuto portarla in salvo era andata via poco prima che potesse mettervi piede.

In quel momento vide, o s’illuse di vedere, un uomo che camminando sull’acqua veniva verso di lei.

>>continua su TEATROCITTA.INFO<< (clicca)