IL  ME-TI  TORNA....IN  SCENA

 

 

 

Care Amiche, Cari Amici,

 

 

In mezzo a tante tristi notizie che vengono dal mondo, eccone una (speriamo) buona, sebbene minuscola: il Me-ti torna...in scena. Anzi...in casa.

 

Vi proponiamo DOMENICA 23 APRILE, ALLE ORE 18, un piccolo evento alla maniera nostra, con al centro la lettura di un testo (monologo teatrale): "EFFE COME ALFREDO".

Di cosa si tratta? Mica è facile dirlo. E' un vortice. Di figure, cose, fatti del passato-presente: Zi' Francesco, Peppiniello, giovani tocca a voi, Fonzino, i bambini di Sebrenica, il soldato tedesco che aveva lasciato il mitra appoggiato al muro della cucina, Domenico lo Smerciatore, Effe come Alfredo, il '15-'18, Nicolino di Rosina di Faffo, era ancora il maggio ma già ormai si faceva vicino il giugno ed i suonatori di violino, le pecore di Felicetta, Leone (il generale), e che ne sai?, il valore di un'esistenza, il primo ministro ungherese, la Cappella Sistina versione kitsch....be' mo' basta perché ci gira la testa.

 

 

Ve l'abbiamo detto: un vortice. Per ricondurre all'umano il vortice che oggi incombe sul mondo e rischia di divorarlo, per riprenderci la nostra voce, tutti, proprio quando coloro che decidono le sorti di quest'epoca (e forse non solo di questa) sembrano dirci che di voce in capitolo noi comuni mortali non ne abbiamo più. Certo, tanto più in questo momento, riprendere voce, tutti, ciascuno come sa e come può. Ovunque. Nello stesso momento. Insieme.

 

 


ATTENZIONE, PERO', PERCHE' MO' VIENE IL BELLO:

 

-L'evento avrà luogo a Paglieta, nell'abitazione di Sabina Natale, in Via Cavour,8(traversa di Corso Vitt. Emanuele) e poiché si svolgerà in una normale camera di casa, i posti saranno quelli che un tale spazio potrà contenere, né saranno, nemmeno con tutta la buona volontà, aumentabili.

PERTANTO E' NECESSARIA LA PRENOTAZIONE E SI ANDRA' FINO AD ESAURIMENTO POSTI, SEGUENDO L'ORDINE DI ARRIVO DELLE PRENOTAZIONI.

 

 

-SARANNO VALIDE SOLO LE PRENOTAZIONI PER LE QUALI VI DAREMO ESPLICITA CONFERMA.

 

 

-POICHE' NON SIAMO NELLE CONDIZIONI DI SVOLGERE ATTIVITA' DI SEGRETERIA PER TELEFONO, VI PREGHIAMO DI EFFETTUARE LE PRENOTAZIONI ESCLUSIVAMENTE CON UNA MAIL DA INDIRIZZARE AL SEGUENTE RECAPITO DI POSTA ELETTRONICA: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

-Le prenotazioni verranno chiuse sabato 22 aprile alle ore 13 (a meno che i posti disponibili non siano finiti prima).

 

 

-E' nostra speranza (speranza) poter effettuare repliche di questo e di altri eventi, di tanto in tanto, nei mesi successivi, a beneficio di coloro che non troveranno posto.

 

 

-NON VI E' UN BIGLIETTO DA PAGARE, MA...NON CI OPPORREMO A CHI VORRA' LASCIARE UN LIBERO CONTRIBUTO.

 

 

Riassumendo:

 

 

 

PICCOLO TEATRO DEL ME-TI

 

 

DOMENICA 23 APRILE ORE 18

 

 

PAGLIETA

 

 

VIA CAVOUR,8

(Abitazione di Sabina Natale)

 

 

LETTURA DI

 

 

"EFFE COME ALFREDO"

 

Monologo teatrale

 

Testo di Sandro Cianci

 

 

Ingresso solo su prenotazione, tramite mail da indirizzare a:

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

 

Aspettiamo di rivedervi con grande piacere.

 

 

Il Piccolo Teatro del Me-ti